ABOUT
ho baciato l'alba d'estate.

nulla si muoveva ancora sul frontone dei palazzi. l'acqua era morta. gli accampamenti d'ombre non lasciavano la strada del bosco. ho camminato, ridestando gli aliti vivi e tiepidi; e le gemme guardarono, e le ali s'alzarono senza rumore.

la prima impresa fu, nel sentiero già pieno di freschi e pallidi splendori, un fiore che mi disse il suo nome.

risi alla cascata che si scapigliò attraverso gli abeti: sulla cima argentata ravvisai la dea.

allora sollevai a uno a uno i veli. nel viale, agitando le braccia. per la pianura, dove l'ho annunciata al gallo. nella grande città, ella fuggiva tra i campanili e le cupole; e, correndo come un mendicante sulle banchine di marmo, io le davo la caccia.

in cima alla strada, presso un bosco di lauri, l'ho avvolta nei suoi veli ammassati e ho sentito un poco il suo immenso corpo. l'alba e il fanciullo caddero ai piedi dei bosco.

al risveglio, era mezzogiorno.
LINKS

”The best way to get to know a city is to count up how much change you have in your pocket and take the subway as far as that amount gets you.” David Bowie on traveling in Japan

(Source: mhetralla)

Sunday, October 19, 2014 with 42,250 notes
Sunday, October 19, 2014 with 8,957 notes

dailynietzsche:

“Almost everything we call higher culture is based on the spiritualization of cruelty.”

—F. Nietzsche, Beyond Good and Evil, §229 (excerpt).

Sunday, October 19, 2014 with 51 notes
vividrain:

Marlene Dumas - The Face of the Painter, 1987 Oil on canvas 160 x 200 cm Private collection

(Source: 2ct7)

Sunday, October 19, 2014 with 3,949 notes
girlsgetbusyzine:

no sleep
aqqindex:

Uchida, Mitsuhashi and Studio 80, Romanisches Cafe, 1985

— Arthur Rimbaud (via rimbaudsleftwrist)

Saturday, October 18, 2014 with 15 notes

nintendo-audio:

Pokemon: Gold Version ~ Bicycle theme 

Saturday, October 18, 2014 with 269 notes

— Christopher Paolini, Eragon (via larmoyante)

Saturday, October 18, 2014 with 1,252 notes
huldrapress:

drive like a demon from station to station
aseaofquotes:

Anaïs Nin, Henry and June